Porto degli Argonauti

L’incantesimo di un resort sul mare

Il Porto degli Argonauti sorge a Marina di Pisticci vicino all’incantevole MateraCapitale Europea della Cultura 2019, nel cuore del Mar Jonio al centro del Mediterraneo. Una posizione ideale per scoprire i tesori della Lucania, della Calabria e della Puglia, e per proseguire l’avventura verso lidi più lontani, come le isole greche, la Turchia, le isole Eolie e la Sicilia.  Attraverso un comodo canale d’accesso, protetto da un avamporto esterno a moli foranei convergenti e con un’imboccatura di ingresso larga 50 metri e profonda 4, il porto si sviluppa in due darsene interne, circondate dal verde di una fitta pineta da un lato, e dal resort dall’altro. Lunghe 220 metri, larghe 140 e profonde fino a 3,5 metri, le darsene sono attrezzate con pontili di ormeggio fissi. I posti barca possono essere acquistati in proprietà o affittati per lunghi e brevi periodi, con un ampio ventaglio di formule.

Il Porto degli Argonauti è l’unico porto turistico italiano che ha ottenuto le cinque ancore d’oro della TYHA (The Yacht Harbour Association) per la qualità degli ormeggi e dei servizi offerti dal resort. Aperto tutto l’anno, è in grado di ospitare 450 imbarcazioni leisure di piccolo e medio cabotaggio, anche di lunghezza superiore ai 30 metri. I servizi offerti sono di eccellenza, e impeccabile è l’assistenza tecnica. Il Porto degli Argonauti è un porto turistico nuovo, elegante e funzionale, si inserisce in un marina-resort, costituito da strutture turistiche residenziali e ricettive esclusive, immerso nella natura e nei sapori del territorio. Affacciato su una costa dorata e un  mare cristallino, questo complesso di qualità permette di riscoprire lo spirito del mare nel rispetto di un ambiente ancora intatto, di assaporare le tradizioni locali e di conoscere il carattere delle genti lucane. Il tutto riappropriandosi del proprio tempo e ritrovando il benessere. Tante sono le occasioni per godersi la bellezza e la tranquillità come nella Oleandro Spa, un centro all’avanguardia dedicato al relax totale e alla bellezza. Le acque dell’immensa piscina “laguna” che disegna gli spazi dell’elegante Hotel degli Argonauti ci cullano e tonificano. Riscopriamo la serenità nelle Ville avvolte dalla natura e dai profumi dei fiori. Nelle animate vie del Borgo troviamo negozietti, proposte di artigianato locale e ristoranti, senza dimenticare la rassegna musicale Argojazz che regala vive emozioni nelle notti d’estate.

Il marina-resort offre bellezza e comfort grazie a strutture e servizi per diverse esigenze. L’elegante Hotel degli Argonauti ci vizia con una spiaggia privata e un’immensa piscina “laguna” che si estende su 6mila metri quadrati e ne disegna i contorni. Il Borgo degli Argonauti è un villaggio ispirato alle case dei pescatori con una piazzetta vitale, animata da luci, negozietti, proposte di artigianato locale e ristoranti da scoprire nelle piccole vie circostanti. Se si preferisce la tranquillità ci sono incantevoli ville e comode case vacanza avvolte da giardini profumati e verde rigoglioso, con pareti panoramiche in vetro aperte sul mare e sugli approdi.

Ma ci si può anche abbandonare al dondolio degli alberi delle barche passeggiando lungo il porto fino ai moli esterni, sul mare. Lo Yachting Club presso il marina è il punto di riferimento per l’organizzazione di eventi artistici e marini. Il Circolo Vela Argonauti con la sua scuola di vela e gli istruttori FIV vuole favorire la pratica della vela e tutte le attività connesse al mare; pone particolare attenzione ai bambini ma è dedicato alle esigenze di tutti.

Presso il resort è possibile divertirsi e perfezionarsi in numerosi sport: ci sono campi da tennis, piscine, una pineta per tirare con l’arco o danzare avvolti nei suoi profumi: lezioni di tiro con l’arco e di danza vengono offerte nello Spazio Essenza, dove si possono concordare stage di diversa durata con artisti di rilievo durante tutto l’anno. Sulla spiaggia si può cavalcare fino al tramonto e nei pressi del resort ci sono due campi da golf a 18 buche. Il resort ospita un anfiteatro e una sala per le feste e i ricevimenti. E numerose e diversificate sono le proposte legate al territorio e offerte durante l’anno: eventi e stage artistici e sportivi, percorsi culturali e turistici, educational enogastronomici, mercatini di artigianato locale.

Come raggiungere Porto degli Argonauti

In treno: dalla stazione FS Metaponto, servita da treni ad alta velocità, possibilità di servizio transfer su richiesta e/o bus.

In aereo: gli aeroporti internazionali più vicini sono quelli di Bari e Brindisi che si trovano rispettivamente a 130 Km e 100 Km dal marina. Grazie al servizio transfer (fruibile su richiesta) è possibile raggiungere il Porto degli Argonauti in modo veloce e sicuro. È inoltre possibile noleggiare un’auto e in circa un’ora d’auto arrivare in porto.

In autoAutostrada A14, uscita Taranto, S.S. 106 Jonica direzione Reggio Calabria, Uscita San Teodoro, Km 442.  Autostrada A3, uscita Potenza, S.S. 407 Basentana, S.S. 106 Jonica direzione Reggio Calabria, Uscita San Teodoro, Km 442.

Visita, Esplora e Gusta

Benessere e Natura

Ormeggiare presso il Porto degli Argonauti significa avere a poche miglia di distanza una quantità incredibile di bellezze naturali, siti archeologici e mete culturali rinomate in tutto il mondo. La Basilicata, regione poco conosciuta anche in Italia, è in realtà un luogo dalle antichissime origini in cui la storia e la natura dell’uomo hanno lasciato importanti tracce sin dall’epoca preistorica. Il territorio della Basilicata è prevalentemente montuoso o collinare, è distinto in due zone fondamentali: a ovest una fascia formata dai rilievi dell’Appennino lucano mentre a est un’area di colline che forma la provincia di Matera e che man mano discende verso lo Ionio, lungo il quale si stende l’unica vera pianura della regione. I boschi e le foreste che ricoprono le montagne, sono costellati da piccoli e suggestivi borghi fin sopra i 1000 m di altitudine, dove l’aria pura, i sapori genuini e le bellezze della natura si uniscono alle testimonianze storiche. La Basilicata è bagnata da due mari: Ionio e  Tirreno. La costa ionica, con le due note località di Metaponto e Policoro, offre ampie spiagge di sabbia finissima o di ciottoli, in alcuni tratti circondate da pinete e filari di eucalipto. Il Golfo di Policastro, sul versante tirrenico, presenta una costa alta e frastagliata, dove i promontori a picco sul mare sono intervallati da piccole spiagge lambite da un mare cristallino.

Arte e Cultura

La Basilicata offre un viaggio affascinante grazie al suo passato storico e artistico attraverso una terra che è stata luogo di attraversamenti,  scambi e contaminazioni culturali. Da non perdere Matera, città unica al mondo, conosciuta come la città dei sassi e per i suoi antichi rioni riconosciuti per la loro bellezza come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Da visitare anche Il Museo Nazionale Domenico Ridola, che conserva oggetti preistorici in pietra levigata, sarcofagi con vasellame istoriato, statue, armi primordiali, collane e monete. Una visita immancabile è quella alla chiesa di S. Domenico, e la chiesa di S. Francesco raggiungibile percorrendo la via del corso principale, il Castello Tramontano. La Basilicata è ricca di interessanti aree turistiche come il territorio del Vulture, con i suoi paesini arroccati come presepi incastonati in un paesaggio misto di foreste, laghi e rocce. Metaponto un’antica colonia della Magna Grecia, fu un grande centro commerciale, politico e culturale di cui rimangono numerose testimonianza del suo glorioso passato come il tempio dedicato ad Atena, il tempio di Apollo, quello di Hera, un sacello e il tempio ionico.

Buono a sapersi

Incastonata fra le montagne e il mare, la Basilicata ha una tradizione gastronomica varia e ricca di sfumature. I suoi piatti fanno parte della storia del Meridione e sono un simbolo della tradizione che continua, attraverso il suo mix di sapori semplici e genuini, a tramandarsi di generazione in generazione. Tutti coloro che visitano la Basilicata per la prima volta non possono non lasciarsi tentare dal sapore unico dei fagioli di Sarconi, uno dei tesori della gastronomia lucana e riconosciuti come prodotti IGP. Il tipico sapore dolce di questi fagioli si adatta a diversi tipi di piatti fra cui le paste fresche come i maltagliati o gli strangolapreti. Altro prodotto di punta della cucina lucana è il caciocotto, re dei formaggi bovini meridionali dal sapore dolce e leggermente acidulo è ideale da mangiare fresco. E ancora i peperoni Cruschi di Senise una vera leccornia che viene fatto essiccare al sole e poi appena fritto in abbondante olio o gli insaccati come la pezzente una salsiccia fatta con i tagli meno nobili della carne di maiale, agnello e vitello che viene utilizzata per lo più per fare il sugo ma anche cucinata alla brace oppure bollita con le verdure e servita su fette di pane bruschettate. Una regione dall’indubbia cultura enogastronomica, una vasta scelta per immergersi nei sapori e i profumi di prodotti e ricette autentiche.

Intrattenimento

Il Porto degli Argonauti, oltre ad offrire ai propri ospiti una struttura all’avanguardia grazie al complesso architettonico di ville, hotel, appartamenti, locali e negozi, si arricchisce ogni anno di numerose manifestazioni sportive e culturali. Il festival Argojazz è uno degli appuntamenti più apprezzati nel panorama nazionale della  musica dal vivo, grazie alla qualità e all’originalità delle diverse proposte in cartellone presenti in ogni edizione, questo festival di musica jazz incanta gli ospiti con concerti sotto le stelle e i nomi più affermati del jazz internazionale. Per gli appassionati di cinema la rassegna Argomovie regala numerose proiezioni dei migliori film della stagione uniti ad eventi cinematografici del territorio, la location praticamente in riva al mare fa da sfondo a questo imperdibile appuntamento. Per non farsi mancare proprio nulla il Porto degli Argonauti organizza ogni anno il Campionato Invernale Mar Ionio, appuntamento imperdibile per gli appassionati di vela e non solo che si svolge nello specchio acqueo antistante il litorale del porto. Tanti gli eventi e le tradizioni presenti tutto l’anno nella regione come la secolare Festa della Madonna della Bruna a Matera il 2 luglio con la processione “dei pastori” con la quale i quartieri antichi si svegliano alle prime luci dell’alba per salutare il Quadro della Vergine, il cui passaggio è annunciato dai botti pirotecnici. Il carnevale di Tricarico caratterizzato dalle maschere delle mucche e dei tori che rappresentano una mandria in transumanza, è una delle manifestazioni più importanti della regione.  Ultimo ma non per importanza il Carnevale Pisticcese: tradizionali serenate notturne, concerti, sagre ed eventi culturali; sfilate di carri e gruppi in maschera.

Visualizza le nostre tariffe

Servizi Nautici

  • Assistenza all’ormeggio e varo
  • Videosorveglianza
  • Servizi bunkeraggio
  • Ritiro rifiuti ordinari e speciali
  • Rifornimento carburanti
  • Estrazione acque di sentina
  • Pulizia interna delle imbarcazioni
  • Elettricità 240/400 volt (16-125 ampere)
  • Acqua potabile in banchina
  • Sommozzatori

Servizi agli Ospiti

  • Yacht Club
  • Scuola di vela
  • Servizio patenti e pratiche nautiche
  • Box, parcheggio
  • Servizi igienici e docce
  • Affitto imbarcazioni
  • Servizio skipper
  • Market, galleria commerciale, ristoranti
  • Centro congressi, alberghi, piscine, SPA
  • Campi da golf
  • Centro sportivo
  • Servizio bancomat, informazioni turistiche
  • Articoli per la pesca
  • Wi-fi

Assistenza Tecnica

 

  • Travel lift da 75 tonnellate
  • Scivoli d’alaggio
  • Rimessaggio barche
  • Manutenzione dei natanti presso il cantiere nautico
  • Gru mobile 30 ton.
  • Servizio antincendio
  • Riparazioni: motori, elettriche, scafi in legno, vetroresina e acciaio

Entra in contatto con noi


Consenso Privacy
Selezionando "Acconsento" autorizzerà la Società al trattamento dei Suoi dati in conformità dell’art. 13 GDPR 679/2016. Il consenso è necessario per l’inoltro della Sua richiesta, diversamente la Sua richiesta non potrà essere inviata.Leggi il testo completo.

Dati Tecnici

  • Orario di accesso: continuo
  • Coordinate GPS: 40°38,740′ N – 14°48,645′ E
  • Max LOA: 40 mt.
  • Pescaggio: 3,5 mt. max
  • Radio: VHF Canale 74
  • Fondale marino: sabbioso
  • Venti: Maestrale e scirocco
  • Traversia: Scirocco e mezzogiorno

Lido di Macchia – 75020 Marina di Pisticci (MT) – Italy
Tel. +39 0835 470 218
Email: info@argonauti.com

Desideri un’offerta personalizzata per il tuo posto barca?